Con le nostre esperienze enogastronomiche conoscerai le eccellenze del territorio, potrai partecipare ad un corso di cucina e visitare le aziende agricole locali!

A tutti gli amanti del gusto una incredibile offerta per scoprire produzioni e lavorazioni agroalimentari e vinicole, degustando gli eccellenti prodotti del territorio.

Esperienze enogastronomiche: le eccellenze della Tuscia

Il pacchetto che proponiamo è rivolto a tutti coloro che vogliono scoprire produzioni e lavorazioni agroalimentari e vinicole, degustando gli eccellenti prodotti della Tuscia. Il programma si compone di 4 giorni in cui faremo visita ad alcune aziende locali, scoprendo come vengono realizzati il vino, l'olio e ci immergeremo nell'antico mestiere del fattore.

Il programma di 4 giorni delle esperienze enogastronomiche

Primo giorno

Con partenza da Sutri raggiungeremo Vetralla, dove ci attende la visita al Museo della Città e del Territorio, a seguire faremo una visita guidata con degustazione presso una prestigiosa azienda di produzione e lavorazione dell’olio extra vergine di oliva (pluripremiata a livello internazionale e vincitrice del titolo di migliore olio d’oliva del mondo). I terreni di origine vulcanica sono ricchi di minerali e particolarmente adatti alla coltura dell’Olivo, sono ubicati nel cuore del territorio che fu dell’antico popolo Etrusco, la Tuscia, nelle immediate vicinanze di Vetralla, da sempre cittadina fortemente legata alla cultura e alle tradizioni dell’olivo e dell’olio d’oliva e in posizione centrale nel comprensorio di Denominazione di Origine Protetta Tuscia – D.O.P. TUSCIA.

Seondo giorno

Sempre con partenza da Sutri raggiungeremo il MUVIS “Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari” di Castiglione in Teverina, il più grande museo nel suo genere d’Europa con 2000 m² di spazi espositivi, situato nel cuore del borgo che fa parte della Associazione Nazionale “Città del Vino”. Un interessante percorso espositivo dedicato alla cultura enologica locale ed un allestimento coinvolgente vi porteranno alla scoperta degli aspetti riguardanti la produzione e la tradizione vinicola del territorio, e non solo. A seguire visita guidata delle cantine storiche con degustazione e snack di una delle poche aziende in Italia a produrre anche lo spumante (lo champagne italiano).  La tenuta si estende su 130 ettari in un territorio ricco di risorse naturali, la cui vocazione vinicola era nota sin dal 1292, quando sui registri del catasto di Orvieto questa era definita fra le zone più elette per la produzione del vino omonimo. Al termine, rientro in struttura e pernottamento.

Terzo giorno

In mattinata faremo una visita guidata con degustazione ad una fattoria didattica di Sutri, dove si respira serenità e pace in un posto incantevole immerso nella natura e si potrà sperimentare personalmente l’arte dell’antico mestiere del fattore. Alle ore 18:00, impara i segreti della gastronomia tradizionale con la lezione di cucina di mamma Elena per poi cenare gustando le sue prelibatezze presso l’Antica Osteria Il Mitreo, situato a pochi metri dal B&B. A seguire, rientro in struttura e pernottamento.

Quarto ed ultimo giorno

Per chi vuole è prevista una visita presso il Parco Archeologico di Sutri, situato difronte al B&B, e il Museo di Palazzo Doebbing nel centro storico di Sutri, sede di mostre d’arte curate direttamente dal sindaco di Sutri Prof. Vittorio Sgarbi e che annoverano periodicamente alcuni tra i più grandi capolavori contemporanei e dell’antichità.

Condizioni dell'offerta

La presente offerta ha una durata di 4 giorni e 3 notti, ed è rivolta a gruppi da 6 a 14 persone, con sistemazione in camera doppia, tripla o quadrupla, a seconda della disponibilità.

Cosa è incluso:

• Pernottamento in camera doppia, o tripla, con colazione inclusa
• Lezione di cucina e cena presso ristorante convenzionato (bevande escluse)
• Visite alle aziende del territorio con degustazioni
• Biglietti d’ingresso ai Musei

Cosa non è incluso:

• Servizio trasporto (da e per l’aereoporto)
• Assicurazione viaggio
• Pranzi (dove non espressamente specificato)

Sei pronto a vivere la tua esperienza enogastronomica?